Come scegliere il miglior pannello fotovoltaico portatile

Una rapida ricerca sui pannelli solari portatili mostra che le tecnologie rinnovabili sono diventate sempre più popolari. Oggi puoi avere pannelli solari portatili per la casa, pannelli solari portatili per il campeggio, pannelli solari portatili per la roulotte e pannelli solari portatili per i tuoi apparecchi elettronici e la buona notizia è che gli stessi pannelli possono essere utilizzati in tutti i luoghi. In questo articolo vedremo come scegliere il pannello fotovoltaico portatile più adatto per le proprie necessità.

È comprensibile che prima di spendere i tuoi soldi guadagnati duramente vorrai trovare il miglior pannello solare portatile per le tue esigenze. Potrebbe essere sotto forma di un kit di pannelli solari portatili, che possono diventare i pannelli solari portatili per la casa, il campeggio, la roulotte o quant’altro.

Se non sei sicuro di aver bisogno di un pannello solare portatile, spiegaci perché questi nuovi gadget sono così utili. Questi gadget sono facili da configurare e super facili da usare. Ci sono due diversi tipi (e dimensioni) nei pannelli solari portatili: i pannelli solari portatili di ricarica stradale per camper e il tipo da trasporto con zaino personale. Non è richiesto alcun assemblaggio.

Una volta aperto il kit del caricatore solare, è sufficiente posizionarlo di fronte al sole. Fissalo attaccandolo a qualcosa in modo che non venga soffiato via o cada in acqua. In questo modo puoi fare qualcos’altro mentre il sole e il pannello solare fanno il loro lavoro. È importante scegliere il pannello solare portatile di giusta qualità. Vuoi che tutti i tuoi gadget si accendano quando ne hai bisogno. Vuoi caricare tutti i tuoi dispositivi elettronici mentre splende il sole; tutto ciò che richiede una ricarica.

È opportuno fare qualche ricerca sui pannelli solari portatili disponibili prima dell’acquisto. Gli articoli solari portatili possono variare, come prezzi, da decine di euro fino a diverse centinaia di euro, quindi spero che questo articolo ti aiuti a scegliere in base a dei criteri ben precisi.

Caratteristiche del miglior pannello solare portatile

Le guida all’acquisto di pannelli solari portatili elencano alcuni gadget di ricarica portatili che potrebbero essere nuovi sul mercato. Si è quindi tentati di precipitarsi e investire, ma fai la tua ricerca. Questa guida all’acquisto di pannelli solari portatili aiuterà la tua ricerca in alcune informazioni sui prodotti.

Decidi innanzitutto gli articoli elettronici che desideri caricare. Di solito si evita di portare in vacanza troppi apparecchi elettronici. Mentre sei fuori a fare escursioni, in campeggio nel tuo rimorchio o in barca, perché caricarsi con l’attrezzatura elettronica? Tuttavia, le macchine fotografiche dei cellulari aiutano a catturare il momento; i laptop sono lì per la posta elettronica e per l’intrattenimento.

Questa guida all’acquisto di pannelli solari portatili suggerisce che la capacità del pannello solare portatile determinerà principalmente quale attrezzatura viene caricata. Quindi qui ci sono alcune cose che vorrai considerare. Decidi quali gadget portare in vacanza e il loro fabbisogno di potenza prima di estrarre la carta di credito per acquistare il tuo pannello solare portatile.

Se hai intenzione di utilizzare il caricatore solare durante un viaggio in barca, assicurati che l’attrezzatura resista all’acqua. Molti kit solari dicono che sono prodotti impermeabili ma in realtà dipende da come li userete. Sì, i kit possono essere resistenti all’acqua della pioggia, ma se vengono utilizzati sull’acqua è molto importante che siano impermeabili.

Assicurati inoltre che la cella di cui il pannello è dotato sia efficiente. Entrambi i sistemi di celle solari policristalline e monocristalline funzionano bene. Ma un pannello solare portatile più piccolo è ovviamente più portatile di uno più grande. Più piccola è la cella, più efficiente deve essere. Di solito una cella monocristallina ha una migliore efficienza in modo che possa essere più piccola.

Un’efficienza della cella solare migliore o più elevata significa che è necessaria una minore area del pannello per ottenere una determinata potenza in uscita. I migliori pannelli solari portatili per il campeggio potrebbero essere diversi dai migliori pannelli solari portatili per l’escursionismo.

La tua esperienza di escursionismo potrebbe essere migliore con un telefono cellulare con una buona fotocamera incorporata posta sulla cintura, ma è probabile che un caricabatterie solare che non sia leggero e facile da trasportare rimanga nell’auto o nella tenda. Pertanto, la trasportabilità del tuo pannello fotovoltaico portatile è un aspetto essenziale che merita un approfondimento.

Trasportare il tuo pannello solare portatile

Alcuni pannelli solari portatili sono flessibili e facili da riporre. Ciò è utile quando vuoi spostare i pannelli. Questa guida all’acquisto di pannelli solari portatili propone che il tuo kit di pannelli solari dovrebbe essere almeno pieghevole per renderlo di dimensioni gestibili.

La maggior parte delle unità solari portatili viene fornita con una custodia. Alcuni pannelli solari portatili si piegano in una scatola delle dimensioni di una valigia. Altri si piegano o si arrotolano e si inseriscono in una borsa con manici. Alcuni pannelli solari portatili sono abbastanza piccoli da poterli piegare o arrotolare in uno zaino. Alcuni pannelli personali si attaccano anche all’esterno dello zaino per caricare il telefono durante le escursioni.

Dimensioni del pannello solare portatile

Un pannello portatile personale può essere utilizzato per caricare un telefono, un tablet, un computer o una batteria ricaricabile. Hanno solo bisogno di un pannello e di una porta USB. Forse vuoi due pannelli solari se vuoi caricando il tuo telefono e un tablet contemporaneamente.

Quando si tratta di caricare il computer portatile o una batteria di dimensioni simili, potrebbe essere necessario utilizzare un pannello solare portatile più grande. Se vuoi caricare una batteria, inoltre, assicurati che il sistema sia dotato di un controller esterno, e assicurati che ci sia un amperometro incorporato nel pannello o collegane uno esterno per leggere la potenza convertita dalla luce solare.

La dimensione (potenza) del pannello solare portatile dipenderà da ciò che stai preparando per la ricarica. Un pannello solare portatile leggero su uno zaino dovrebbe essere sufficiente se vuoi ricaricare il tuo cellulare. Se prevedi di ricaricare la batteria della tua auto oppure la batteria di una barca, avrai naturalmente bisogno di un sistema fotovoltaico più grande.

Quest’ultimo può ancora essere portatile ma non avrà certamente le dimensioni tali da poterlo portare a distanza. Far funzionare gli apparecchi in un camper mentre sei accampato in un sito fuoristrada richiederà un’area del pannello aggiuntiva. Ciò è particolarmente vero se desideri un po’ di carica in un banco di batterie per utilizzarlo dopo il tramonto.

Peso del pannello fotovoltaico portatile

Un pannello solare portatile leggero può essere leggero come mezzo chilo. I modelli portatili più grandi possono pesare fino a 10-12 kg. Il peso è importante quando trasporti qualcosa da un posto all’altro. La maggior parte delle persone preferisce i piccoli pannelli solari portatili leggeri durante le escursioni.

Lo stesso vale se è necessario spostare manualmente i pannelli solari portatili per l’uso in camper dal veicolo al sito per configurarli e successivamente, quando il campeggio viene ripulito, spostandoli di nuovo nel deposito. In generale, più efficienti sono i pannelli, più leggeri possono essere. I pannelli più leggeri sono dunque molto migliori per spostarsi con essi.

Il peso non avrà invece molta importanza se hai i pannelli attaccati al tuo camper o se puoi disimballarli dal camper e posizionarli vicino al punto in cui ti fermi. Per caricare la batteria, aprila, collegala e appoggia i pannelli sul telaio di supporto. La stessa configurazione vale per la ricarica o il funzionamento di qualsiasi apparecchio. Ma per l’utilizzo vicino all’acqua, assicurati di avere un sistema di tipo marino.

Capacità e potenza del sistema

Tutti vogliono il miglior rapporto qualità-prezzo! Nessuno vuole pagare per qualcosa di cui non ha bisogno. Non vi è alcun vantaggio aggiuntivo dall’acquisto di un sistema troppo grande. Più grande costa di più, occupa più spazio e avrà bisogno di cure e di manutenzione.

Se non sei sicuro di quanta potenza hai bisogno dal tuo pannello solare portatile, elenca la potenza delle cose che stai caricando con esso. Quindi, considera gli elementi di potenza (wattaggio) più grandi che verrebbero caricati insieme. Aggiungi successivamente potenza (in watt) per più articoli che necessitano di una ricarica allo stesso tempo e determina così la potenza totale necessaria.

Se la maggior parte degli articoli che puoi caricare in un gruppo è 4, a causa del numero di prese, aggiungi i loro wattaggi e trova il caricabatterie che ha una capacità leggermente superiore a quel numero. Infatti, difficilmente il pannello fornirà tutta la sua potenza nominale in ore diverse da quelle centrali della giornata e, soprattutto, con orientazioni verso il sole non ideali.

Leave a Reply