Come scegliere un kit fotovoltaico per la tua casa?

I sistemi di pannelli solari sono avanzati notevolmente nel corso degli anni e ora sono più efficienti e facili da installare che mai! Con più proprietari di case e proprietari di immobili commerciali che scelgono di passare al solare, i prezzi dei sistemi di energia solare stanno scendendo ogni anno e la tecnologia si sta evolvendo rapidamente. Nuovi prodotti vantano funzionalità plug-and-play e un’installazione semplice e diretta. Se stai pensando di passare all’energia solare, probabilmente hai alcune domande in mente. Cosa devi sapere quando acquisti un kit di un sistema di energia solare fotovoltaica?

Alcune valutazioni preliminari

Le nostre scelte pongono un’enfasi particolare sull’affidabilità e sul rapporto qualità-prezzo. Prendono anche in considerazione la qualità dell’attrezzatura, la potenza, i volt e l’uso designato.

Watt

La maggior parte dei pannelli solari standard sono 100W. Un minimo di 100 W è sufficiente per alimentare un laptop o un frigorifero. Ogni kit può contenere da 1 a 12+ pannelli, con una potenza combinata da 100 W a oltre 4.000 W.

La potenza combinata è un fattore determinante per stabilire se il kit può essere utilizzato per carichi piccoli o grandi. Il proprietario medio di una casa o un viaggiatore fuori rete probabilmente cercherà di alimentare solo alcuni piccoli dispositivi o elettrodomestici e avrà solo bisogno di un piccolo kit di carico.

Volt

Il numero di volt prodotti dal kit determinerà il tipo di batteria che dovrai acquistare. Generalmente, la maggior parte dei pannelli produce 12V. Tuttavia, i kit di capacità maggiore possono servire fino a 48 V.

Avrai bisogno di un minimo di 12 V per alimentare apparecchi e dispositivi di base. Se necessario, puoi anche acquistare un inverter per convertire i volt da CC a CA per usi più specializzati.

Attrezzatura

Ogni kit verrà fornito con pannelli solari, alcune variazioni di cablaggio o connettori e hardware.

Kit più completi includeranno anche regolatori di carica solare, batterie, inverter e hardware specializzato. Maggiore è l’attrezzatura fornita, meglio è, poiché generalmente costa meno raggruppare gli articoli. Saprai anche con certezza che tutte le parti sono compatibili.

Alcuni potrebbero scegliere di acquistare la propria attrezzatura in quanto offre più spazio per la personalizzazione. Ad esempio, coloro che desiderano installare un pannello su una barca o in un camper avranno bisogno di caratteristiche diverse. In questo caso, potrebbe essere meglio acquistare un kit più semplice che fornisce solo i pannelli e l’hardware.

Con così tante opzioni, potresti non essere sicuro di come scegliere un kit solare adatto al tuo progetto. Questo articolo fornisce una guida rapida con suggerimenti pratici.

Ci sono tre driver principali di un kit solare e il suo prezzo:

1) il pannello solare

2) l’inverter solare

3) gli optional.

L’accumulo della batteria ti dà la possibilità di avere energia durante un black-out o un’interruzione della rete. Puoi anche utilizzare la batteria ogni giorno per un intervallo di tempo specifico a tua scelta. Per determinare la dimensione della batteria, vuoi sapere quanti kWh vengono consumati in un giorno medio. I kit sono predisposti per il fai-da-te o la tua manodopera, senza che sia necessaria alcuna esperienza.

Cosa devi sapere sugli inverter per il fotovoltaico

Esistono 4 tipi base di inverter solari: Stringa, Stringa + Ottimizzatore, Micro-inverter e Ibrido.

Un inverter di stringa collegato alla rete è l’approccio più economico. Funziona bene al sole diretto quando l’ombra non è un problema. Più stringhe, o gruppi di pannelli, vengono cablati insieme e quindi collegati all’inverter. Ogni stringa opera in modo indipendente. Potrebbe essere necessario sostituire l’inverter di stringa tra 15 e 20 anni. Ideale per sistemi a terra o edifici in cui non è richiesta la chiusura del tetto.

Un inverter di stringa con ottimizzatori ha un piccolo dispositivo aggiunto sul retro di ogni pannello per “ottimizzare” le prestazioni. Ogni pannello funziona in modo indipendente, può essere monitorato e include funzionalità di spegnimento sul tetto. Gli ottimizzatori aiutano a ridurre al minimo le perdite di ombra e a migliorare le prestazioni complessive.

I micro-inverter sono un dispositivo aggiunto sul retro di ogni pannello per “ottimizzare” le prestazioni e convertire da corrente continua a corrente alternata. Ogni pannello funziona e può essere monitorato in modo indipendente, con capacità di spegnimento sul tetto. I micro-inverter aiutano a ridurre al minimo le perdite di ombra e a migliorare le prestazioni complessive. L’elettronica più piccola ha una durata maggiore e un marchio come Enphase ha una garanzia di 25 anni.

Infine, un inverter ibrido può funzionare sia in rete che off-grid con batterie opzionali. I pannelli solari e gli accumulatori sono collegati in un’unica unità. L’inverter ibrido ha anche un interruttore di trasferimento dell’alimentazione interno per fornire l’energia essenziale durante un’interruzione. Un interruttore esterno potrebbe essere necessario per l’alimentazione di tutta la casa. Alcuni inverter ibridi ti consentono persino di collegare un generatore di carburante come un’altra fonte di alimentazione per caricare le batterie e alimentare la tua casa o il tuo lavoro.

Cosa includono i kit di pannelli solari fotovoltaici?

Un kit di pannelli solari è fondamentalmente un pannello solare in bundle con gli elementi essenziali di cui avrai bisogno per assemblare e far funzionare il tuo sistema di energia solare. Sono un sogno diventato realtà per i neofiti che cercano di passare all’energia rinnovabile poiché eliminano il costoso intermediario e consentono l’installazione fai-da-te.

La maggior parte dei kit includerà hardware per il montaggio. Alcuni offriranno anche un dispositivo solare a batteria o pannelli monocristallini. Controlla attentamente la confezione per sapere che tipo di batteria solare (se presente) include la confezione. Assicurati che il sistema di energia solare abbia la potenza in uscita per alimentare la tua casa. Se hai domande sulla natura specifica del kit solare e su cosa contiene, non esitare a chiedere al venditore. Avrai bisogno di un kit completo che includa tutto il necessario per produrre energia rinnovabile.

Come minimo essenziale, un kit solare completo deve contenere:

  • Uno o più pannelli fotovoltaici
  • Una batteria
  • Regolatore di carica solare
  • Inverter.

Alcuni venditori venderanno “kit” che non hanno tutti questi articoli. Ciò significa che dovrai acquistarli separatamente. Non è mai una buona idea perché un kit in bundle dovrebbe offrire prodotti compatibili con uno sconto. Un dispositivo solare a batteria sarebbe una scelta saggia, a condizione che tu conosca il rendimento totale richiesto.

Naturalmente, la quantità di energia necessaria determinerà quanti pannelli sono necessari. Devi fare una stima precisa dei tuoi KW necessari per decidere quanti pannelli solari ci vorranno.

Leave a Reply