Come togliere la neve dai pannelli fotovoltaici

Che tu ci creda o no, l’inverno è in genere un buon periodo per i pannelli solari perché funzionano meglio con il clima più freddo, producendo più energia. Essere circondati dalla neve può portare i pannelli solari ad assorbire una quantità di energia record a causa dell’effetto albedo. Tuttavia, i pannelli solari non possono beneficiare di tale effetto se sono sepolti sotto cumuli di neve. Questa guida include tutto ciò che devi sapere per mantenere i tuoi pannelli solari protetti dagli elementi naturali, scoperti e funzionanti correttamente per tutta la stagione.

Quando dovresti rimuovere la neve da un pannello solare

Onestamente, il modo migliore per affrontare la neve sui pannelli solari è non fare nulla. Esatto: niente. Tipicamente i pannelli solari sono installati in un punto esposto a sud con un’elevata quantità di luce solare, il che significa che gli accumuli di neve dovrebbero sciogliersi entro 2-3 giorni dalla caduta.

Gli sforzi di rimozione in genere comportano alcuni rischi per te e per i tuoi pannelli solari, quindi sedersi e aspettare è il metodo di rimozione più sicuro ma più lento. Naturalmente, la neve può limitare temporaneamente l’energia prodotta dai pannelli, costringendoti a fare affidamento sulla rete elettrica del tuo quartiere come riserva, il che potrebbe non essere l’ideale per alcune persone.

Il metodo più comune per rimuovere la neve è dunque generalmente quello di aspettare fino a quando non si scioglie, soffia via o scivola via da sola. I pannelli montati sul tetto creeranno banchi di neve nella parte inferiore di ogni pannello che crescono rapidamente e impediscono alla nuova neve di scivolare via dai pannelli. Ciò può mettere i pannelli in ibernazione per lunghi periodi di tempo e far perdere ai proprietari notevoli somme di denaro.

Una nevicata significativa può anche creare il rischio di una valanga che atterra sugli oggetti sottostanti. Preparati a terra e sposta i mobili da giardino o blocca le passerelle che potrebbero essere danneggiate da uno scivolamento improvviso o utilizza un altro metodo per rimuovere la neve dai pannelli solari.

Alcuni possibili metodi di rimozione della neve

Se vivi in ​​un clima gelido o hai subito una tempesta insolitamente forte da cui la neve non si scioglierà presto, potresti prendere in considerazione la possibilità di rimuoverla utilizzando le soluzioni seguenti.

Usare un rastrello per il tetto

Uno dei modi più popolari per i proprietari di case per rimuovere la neve dai pannelli solari è utilizzare un rastrello da tetto. Questo metodo, anche se richiede molto tempo e lavoro, è il metodo di rimozione della neve più efficace. Assicurati che il rastrello da tetto che acquisti abbia una testa in gomma morbida che non danneggi i tuoi pannelli. Inoltre, essere sicuri quando si utilizza un rastrello da tetto per rimuovere la neve. In genere questo compito prevede di salire sul tetto in condizioni invernali, il che può essere pericoloso.

Soffia aria calda ai tuoi pannelli fotovoltaici

Un altro metodo interessante è applicare aria calda ai pannelli per accelerare il processo di scioglimento della neve. La parte più complicata di questo metodo è capire come lo farai. Un modo unico è installare una lunga fila di tubi dell’aria in plastica per il tuo soffiatore per foglie. In questo modo, puoi contemporaneamente soffiare via la neve dai pannelli e accelerare lo scioglimento della neve ostinata.

Spruzza i tuoi pannelli solari con tubo

Simile al metodo di soffiaggio con aria calda, questo metodo di rimozione della neve prevede la spruzzatura dei pannelli per rimuovere la neve e accelerarne il processo di fusione. È molto più facile da configurare rispetto al metodo dell’aria calda, ma ha la sua giusta dose di svantaggi.

Per cominciare, devi sapere prima che una tempesta di neve colpisca la tua zona che vuoi usare questo metodo. In questo modo, puoi riporre il tubo nel tuo garage in modo che non si congeli. Ovviamente, se le temperature sono sotto lo zero quando cerchi di rimuovere la neve dai tuoi pannelli solari, non usare assolutamente questo metodo o rischi di aggravare il problema.

Proteggere prima i pannelli solari con della gommapiuma

Sebbene questo sia il metodo più sorprendente in questo elenco, non è il più efficace. L’idea alla base è che una palla di gommapiuma soffice non causerà alcun danno ai tuoi pannelli solari ma potrebbe far cadere la neve da loro, liberandoli per assorbire i raggi del sole. Gli svantaggi sono che non è testato professionalmente e funzionerà solo con piccole quantità di neve che potresti anche lasciar sciogliere da sole.

Ri-orienta i tuoi pannelli

Se è in arrivo una tempesta e hai la possibilità di regolare i pannelli solari (angolo, orientamento) o se stai pensando in anticipo durante l’installazione iniziale, è possibile mitigare alcuni rischi di accumulo di neve. Un array esposto a sud riceverà più sole durante i mesi invernali, il che aiuta ad accelerare lo scioglimento mentre i pannelli assorbono più calore. Un angolo più ripido renderebbe anche più difficile l’accumulo di neve e la incoraggerebbe a scivolare via prima che ce ne sia troppa.

Consigli per mantenere i pannelli fotovoltaici privi di neve

Rimuovere la neve dai pannelli solari può essere un processo complicato. Questi suggerimenti includono modi per prevenire l’accumulo di neve sui pannelli solari e indicazioni di sicurezza per la rimozione della neve dai pannelli solari:

  • Assicurati che i tuoi pannelli solari siano installati con un angolo di almeno 35 gradi. In questo modo, sarà più facile per la neve sciogliersi e scivolare via da loro.
  • Considera l’installazione di un paraneve per i tuoi pannelli solari se vivi in ​​un’area soggetta a nevicate elevate. Questo ha meno a che fare con la protezione dei pannelli e più con la protezione di te e della tua famiglia. Invece di lasciare che la neve e il ghiaccio cadano dai pannelli solari in grossi pezzi, i paraneve consentono alla neve di cadere gradualmente, salvando qualcuno da una sorpresa gelida inaspettata.
  • La sicurezza prima! Assicurati di valutare il rischio di pulire i pannelli solari prima di farlo. Può essere un compito pericoloso, soprattutto se ti stai arrampicando sul tetto in condizioni invernali. Se sembra rischioso, considera di consultare un professionista.

Leave a Reply