Come trovare un pannello fotovoltaico guasto in una stringa

Le persone spesso si chiedono cosa c’è che non va nei loro pannelli solari se la potenza in uscita diminuisce. Sebbene ci siano molte ragioni per cui la potenza in uscita potrebbe diminuire, molte persone si concentrano sul tentativo di trovare un pannello solare difettoso nella loro serie di pannelli. Tuttavia, con uno strumento semplice da usare e un po’ di preparazione per la sicurezza, puoi testare ogni pannello fotovoltaico, se necessario, e trovare il pannello solare guasto in una stringa.

Come trovare un pannello solare difettoso in una stringa

Quando si parla di stringhe di pannelli solari, si parla di convertitori di stringa. Se il tuo pannello solare ha un design tecnologico intelligente, puoi monitorare la potenza in uscita a diversi livelli. Quelli includono:

Con la tecnologia intelligente e i microinverter, puoi controllare l’uscita di ogni pannello per vedere se c’è un pannello difettoso o almeno uno con un basso consumo energetico.

È abbastanza semplice. Con un inverter di stringa, l’intera produzione di energia per ogni pannello è collegata, quindi l’energia viene inviata all’inverter.

Se un pannello è guasto, l’energia totale prodotta da ciascun pannello diminuisce, rendendo difficile determinare quale pannello è difettoso.

Quindi, come testare una stringa di pannelli solari per trovare la mela marcia nel mazzo?

Come si testa una stringa di pannelli solari?

Potresti o meno essere in grado di dire quale stringa ha prestazioni inferiori. Se non puoi dirlo, utilizzeresti un misuratore di tensione o un multimetro e testerai ogni connessione in cui si collegano la stringa e l’inverter.

Sarà necessario spegnere il sistema in modo da lavorare con una potenza minima. Se non hai familiarità con l’elettricità e i test, assumi un elettricista o un appaltatore solare per farlo per te.

Se il tuo sistema è in garanzia e molto probabilmente lo è, utilizza la potenza di tale garanzia per far eseguire il controllo da un professionista.

Dopo aver determinato quale stringa non sta raggiungendo la sua massima produzione di energia, puoi iniziare a testare ogni pannello. Ecco come farlo.

Come fai a sapere se un pannello solare è malfunzionante?

Utilizzando tecniche di sicurezza elettrica per proteggere te e i tuoi pannelli solari, rivolgeresti la tua attenzione a ciascun pannello solare. Se hanno fusibili in linea, li controllerai per assicurarti che il fusibile non sia il problema.

Sai quando un pannello solare è cattivo perché la potenza in uscita dal pannello solare è inferiore alla sua valutazione di efficienza. Quindi la prima cosa da sapere è questa:

Per tutto il giorno, i pannelli solari producono una gamma di elettricità; al mattino presto e nel tardo pomeriggio, il pannello produrrà la minor quantità di energia. Il pannello solare produrrà più energia a mezzogiorno e durante la parte più calda della giornata.

Quindi, la lettura sarà relativamente costante e bassa quando diciamo che la potenza in uscita è inferiore alla valutazione di efficienza del pannello.

Tali informazioni significano anche che è necessario conoscere la gamma di produzione di energia che ci si aspetta dal pannello.

Utilizzando un multimetro

Utilizzerai un multimetro o un misuratore di tensione per testare ogni pannello. I pannelli nella stringa avranno tutti un output simile tranne quelli che sono difettosi.

Ad esempio, se inizi a testare ogni pannello e noti che la maggior parte ha una lettura di tensione di 5,6 V e poi uno ha una lettura che sta fluttuando rapidamente o ha una lettura bassa, diciamo, di 2,1 V, sai che qualcosa non va con quel pannello.

Il passo successivo sarebbe quello di determinare quale sia il problema. Inoltre, assicurati di testare tutti i pannelli nella stringa poiché più di un pannello potrebbe essere difettoso.

Perché il pannello solare ha prestazioni inferiori

D’altra parte, potrebbe anche non esserci nulla di sbagliato nel pannello. Ecco uno sguardo più da vicino a ciò che causa la sottoperformance dei pannelli.

  • Ombreggiatura – L’ombreggiatura si verifica quando qualcosa blocca il pannello dalla luce solare diretta
  • Sporcizia o detriti sul pannello
  • Cablaggio difettoso dal pannello alla stringa.

L’ombreggiatura è una grande preoccupazione. Gli eventi stagionali, come la crescita degli alberi o l’abbandono in primavera, possono causare improvvisi problemi di ombreggiamento.

Se il pannello è sporco, non può assorbire tutta la luce solare che dovrebbe. Segui i suggerimenti del produttore per il lavaggio del pannello. Ispezionare il cablaggio dal pannello alla stringa e cercare segni di danneggiamento.

Come identificherai se una stringa ha un guasto a terra?

Un guasto a terra è un guasto a terra nel cablaggio. Per rilevare un guasto a terra, si utilizza un test di resistenza di isolamento, che verifica la resistenza del materiale isolante attorno ai fili elettrici tra il punto A e il punto B.

Se c’è una differenza, allora c’è una dispersione verso terra all’interno del cablaggio.

Controllare l’hardware: fusibili e interruttori automatici

A volte il cablaggio tra il pannello solare e l’inverter avrà un fusibile in linea o un interruttore automatico. Se un fusibile si brucia o scatta un interruttore, può indicare un problema.

 

Entrambi i dispositivi sono cavi in ​​linea tra il pannello solare e l’inverter o controller per proteggere l’inverter o controller da picchi di potenza.

Si verificano problemi hardware

Se un fusibile si brucia o un interruttore scatta spesso, c’è un grave problema con l’emissione di alimentazione dal pannello e potrebbe essere un isolante del filo difettoso.

Gli isolanti per cavi sono il rivestimento sui cavi elettrici che impedisce al cavo di formare una messa a terra e di spostare l’alimentazione in luoghi dove può essere pericoloso.

Anche una piccola intaccatura nell’isolamento di plastica attorno a un filo può essere uno spazio sufficiente per causare un guasto a terra.

Se è presente un guasto a terra, è necessario sostituire il cablaggio. Tuttavia, se il terreno è piccolo, puoi farla franca semplicemente unendo il filo nel sito di terra.

Un promemoria che l’elettricità è pericolosa. Se non sai come lavorare con l’elettricità, assumi un professionista. La vita che salvi è forse la tua.

Leave a Reply