Cosa posso alimentare con un pannello solare da 200 W?

In termini di corrente, i pannelli solari da 12V-200W sono generalmente classificati da 8 a 10 A. L’amperaggio del pannello solare è generalmente specificato dal produttore in Imp o Impp, che sta per Corrente alla massima potenza. Alcuni pannelli solari da 200 watt hanno una tensione nominale di 24 Volt invece di 12 Volt, questi pannelli solari producono circa 5 A di corrente. Ma la domanda fondamentale è: cosa posso alimentare con un pannello solare da 200 W?

Cosa puoi far funzionare con un pannello solare da 200 watt?

Con un pannello solare da 200 watt puoi:

  • Far funzionare il tuo laptop (45 W) per 22 ore
  • Far funzionare la macchina per il caffè (1000 W) per 1 ora
  • Azionare un forno a microonde (625W) per 1h36′
  • Far funzionare una lampadina da 60 W per 1 ora.

Non sorprenderti se puoi collegare una caffettiera da 1000 W direttamente a un pannello solare da 200 W. Sto parlando di far funzionare i tuoi elettrodomestici usando una batteria. Il pannello solare da 200 watt carica la batteria. E poi puoi usare un inverter di potenza per convertire da 12V DC a AC. Puoi anche utilizzare il tuo pannello solare da 200 W per elettrodomestici senza batterie, ma questo non è raccomandato.

Quanta energia produce un pannello FV da 200 W?

Un pannello solare da 200 watt produce… beh, 200 watt di potenza. La potenza effettiva che vedi dai tuoi pannelli, tuttavia, dipende da una serie di cose, tra cui:

  • posizione geografica
  • stagione (quantità di luce solare disponibile)
  • ombreggiatura
  • l’inclinazione dei tuoi pannelli
  • tipo di pannello solare
  • pulizia dei tuoi pannelli solari.

Se sei in pieno sole in pieno inverno, ottenendo circa 3 ore di luce solare di picco, otterrai circa 640 wattora (200 x 3 ore) meno alcune perdite dovute a un numero qualsiasi di fattori. Alcuni consigliano di moltiplicare questo numero per 0,7 per ottenere una quantità più precisa che in questo caso sarebbe 420 watt (200 x 3 x 0,7). In estate, se stai ricevendo 6 ore di luce solare di picco, potresti ottenere circa 840 wattora (6 ore x 200 watt x 0,7)

Di che batterie ho bisogno con un pannello fotovoltaico da 200 W?

I pannelli solari sono un ottimo modo per evitare l’aumento dei prezzi dell’elettricità, combattere interruzioni di corrente non pianificate o viaggiare fuori rete in un camper. Per ottenere il massimo da loro, consigliamo di utilizzarli in combinazione con il giusto tipo di batterie.

Ma qual è “il tipo di batteria giusto” e di quante ne hai bisogno? Spesso è travolgente sapere esattamente di cosa hai bisogno quando stai assemblando il tuo primo pannello solare.

Ecco perché siamo qui per darti un’analisi di quante batterie avrai bisogno per un pannello solare da 200 watt, quale tipo di batterie sono le migliori e quali altri dispositivi potresti aver bisogno per il tuo pannello solare.

Calcolare la dimensione delle batterie di cui hai bisogno, così come il numero di cui hai bisogno, è un processo piuttosto lungo, ma ti guideremo passo dopo passo.

È importante notare che in termini di dimensioni della batteria, più grande non è sempre meglio. Sì, una batteria più grande potrebbe essere in grado di immagazzinare più energia, ma ci vorrà anche molto più tempo per caricarsi completamente, considerando che anche un pannello solare da 200 watt non è così grande.

Consumo giornaliero di energia

Il primo passo che dobbiamo considerare è calcolare quanta elettricità devi produrre per far funzionare tutti i tuoi elettrodomestici e per quanto tempo vuoi che funzionino al giorno.

Per ottenere i wattora di cui hai bisogno al giorno, moltiplica i watt di ciascun elettrodomestico per il tempo che desideri che funzionino al giorno.

Per un esempio molto semplificato, se hai due luci a LED che necessitano di 5 watt di elettricità per funzionare e che vuoi funzionare per 7 ore, una ventola che assorbe 45 watt che deve funzionare per 5 ore e un caricabatterie per cellulare che assorbe 4 watt necessari per funzionare per 2 ore, il calcolo dei wattora sarà il seguente: 5 x 2 x 7 + 45 x 5 + 4 x 2 = 303 wattora al giorno.

Poiché i dispositivi non funzionano sempre in modo efficace come affermano, moltiplichiamo i wattora per 1,5 solo per tenere conto dell’eventuale energia extra che potrebbero assorbire. Questo renderà i nostri wattora 454,5 Wh.

Calcolo degli amperora della batteria

Il passaggio successivo consiste nel convertire i nostri wattora in amperora per calcolare la dimensione della batteria. Per fare ciò, dividi i wattora per la tensione. Se hai scelto un sistema a 12 v, l’equazione sarebbe 454,5/12 = 37,87 amp-ora.

Poiché le batterie spesso immagazzinano solo il 50% circa dello spazio di archiviazione utilizzabile, vogliamo moltiplicare tale importo per 2. Ciò equivarrebbe a 37,87 x 2 = 75,75 Ah.

Ciò significa che avresti bisogno di almeno una batteria da 75,75 Ah 12 V per essere in grado di stare al passo con le tue esigenze elettriche quotidiane. Per sicurezza, ti consigliamo un 100 Ah 12 V per soddisfare le tue esigenze quotidiane.

Tuttavia, è importante tenere presente che l’esempio sopra è molto semplificato e solo un esempio per mostrarti come calcolare la dimensione della batteria di cui avrai bisogno specificamente per il tuo pannello solare.

In generale, una coppia utilizzerà circa 200 ampere di elettricità al giorno. Quindi in questo caso si consiglia di procurarsi una batteria da 225 Ah 12 V. L’importante è che la tua batteria sia dimensionata in base alle tue esigenze specifiche.

Leave a Reply