Perché le luci solari si accendono durante il giorno?

I dispositivi di illuminazione solari fotovoltaici sono ecologici e funzionano automaticamente. Si accendono quando percepiscono l’oscurità e si spengono all’inizio dell’alba, quindi, durante il giorno, dovrebbero essere accesi e accesi di notte. Questo non solo rende l’illuminare il tuo giardino un gioco da ragazzi, ma aiuta anche con le bollette elettriche e mantiene un ambiente sano. Tuttavia, quando le luci solari si accendono durante il giorno, c’è qualcosa che non va nel sistema di illuminazione.

Perché le mie luci solari si accendono durante il giorno

Proprio come le altre luci, le luci solari potrebbero comportarsi male di tanto in tanto. Lo troverai irritante, ma la buona notizia è che ci sono modi per risolvere il tuo problema, comprese le luci che si accendono durante il giorno. Anche se alcuni problemi potrebbero richiedere kit specializzati o un aiuto professionale, alcuni di essi sono semplici da risolvere. Ecco perché le tue luci solari non si spengono durante il giorno:

  1. Non sono abbastanza esposte alla luce del giorno

Se utilizzi luci solari per interni, probabilmente non ricevono luce solare sufficiente dai pannelli delle finestre dove le posizioni per caricarle. D’altra parte, se riscontri lo stesso problema con le luci solari esterne, non sono in una posizione ideale per ricevere abbastanza luce solare, soprattutto se le ombre cadono sul tuo giardino, dove si trovano. Le luci solari non richiedono solo un’adeguata luce solare per accendersi, ma anche per spegnersi da sole. Pertanto, il motivo per cui le tue luci solari potrebbero accendersi durante il giorno è che le ombre tagliano la tua luce solare.

  1. Un pannello solare sporco ha bloccato il sensore di luce

Se la polvere e altri detriti si accumulano sulla superficie di un pannello solare, questo bloccherà il sensore, facendogli pensare che sia notte, quindi si accende. Questo accade alle luci solari esterne che si trovano da qualche parte dove cadono detriti come foglie di alberi e altri oggetti. I pannelli solari completamente ricoperti di sporco non solo impediscono la luce solare diretta e la ricarica, ma confondono anche il sensore di luce, che non può dire se è giorno o notte. Affinché il sensore di luce accenda e spenga il LED in modo efficace, è necessaria un’adeguata energia solare.

  1. Potrebbero avere un sensore difettoso

Anche dopo aver ripulito le luci solari, si accendono ancora durante il giorno? Il sensore di luce potrebbe essere danneggiato o difettoso ed è ora di controllare. Risolvere questo problema può essere complicato, soprattutto se il sensore non è rotto. In questo caso, sostituirlo con uno nuovo è la strada da percorrere. Ad un certo punto, un sensore potrebbe semplicemente smettere di funzionare quando è stato in uso nel tempo. Un’altra causa di un sensore difettoso è che è danneggiato in qualche modo. Probabilmente è stato colpito da qualcosa di duro o è stato rovesciato più volte, impedendogli di funzionare come previsto.

  1. Penetrazione dell’acqua

Hai recentemente pulito le tue luci solari e con il tempo hai iniziato a notarle accendersi durante il giorno? Probabilmente l’umidità o l’acqua penetra all’interno sta influenzando il sensore di luce. L’acqua potrebbe anche entrare nelle luci solari esterne durante alti livelli di umidità e forti piogge, nonostante siano costruite per resistere a qualsiasi condizione atmosferica. Dal momento che sono completamente esposte, l’acqua potrebbe entrare gradualmente all’interno.

In alcuni casi, l’acqua penetra nella lampada solare perché è di scarsa qualità. Puoi facilmente dire alle luci solari che sono di bassa qualità, poiché anche un po’ d’acqua le causerà malfunzionamenti. In genere, i produttori mettono timbri di classificazione IP (impermeabile) sulle loro luci solari e quelle di alta qualità sono solitamente IP44, IP65, IP66, IP67 e IP68.

  1. Hanno cavi difettosi

Le tue luci solari probabilmente non funzionano normalmente a causa di un cablaggio difettoso. Questo è comune per le luci esterne perché sono esposte a cose come scoiattoli e altri piccoli animali che potrebbero mordere i fili nelle loro piccole avventure. Un’altra causa di cavi difettosi è la scarsa produzione, in cui in questo caso dovresti contattare il venditore invece di ripararla da solo.

  1. Le tue luci solari potrebbero avere una batteria difettosa

Una batteria danneggiata o difettosa può far sì che la luce solare rimanga accesa durante il giorno. Se non hai capito il motivo per cui non funziona anche dopo aver controllato, risolto i problemi e pulito il sensore, controlla la batteria. Le prestazioni complessive delle batterie tendono a diminuire nel tempo e potrebbe essere la ragione per cui le luci solari non si spengono durante il giorno come dovrebbero.

Suggerimenti per rimediare alle luci solari che si accendono durante il giorno

Ora che hai un’idea del motivo per cui le tue luci solari si accendono durante il giorno, ti guideremo attraverso i modi per risolverle. Di conseguenza, possono servire al loro scopo originale, che è quello di illuminarsi solo di notte!

  1. Posizionare le luci solari dove possono ricevere un’adeguata luce solare

Il posizionamento delle luci solari è la chiave se vuoi che funzionino bene. Poiché di notte è quando hai veramente bisogno di più luce, assicurati che le tue luci solari si ricarichino completamente e non sprecare luce accendendole durante il giorno. Mentre è ovvio che le luci solari esterne devono essere posizionate dove possono ricevere la luce solare diretta, può essere un po’ impegnativo per le luci interne. Quindi, per garantire che il raggio solare adeguato penetri nella casa, è necessario tenere aperte sia le tende che le persiane. In questo modo, le batterie si caricheranno completamente e non ci saranno ombre o ombre che colpiscono il sensore, facendogli credere che sia notte e quindi accendendosi.

  1. Pulisci regolarmente i pannelli delle tue luci solari

Prevenire l’accumulo di polvere e sporco sulla parte superiore dei pannelli solari pulendoli spesso. Puoi anche raggiungere il sensore di luce e pulirlo. Se non l’hai mai fatto prima, è abbastanza facile e non ti richiederà molto del tuo tempo prezioso. Riempi un secchio d’acqua e aggiungi un detergente delicato per renderlo saponoso. Quindi, utilizzando un panno morbido, pulire bene i pannelli solari.

Tenendo presente che questo è il componente più delicato della luce solare, sii gentile e con particolare attenzione per evitare di causare danni. Se ci sono macchie ostinate, usa uno spazzolino da denti per rimuoverle. Una volta terminato il lavaggio, sciacquare le luci con acqua pulita ed evitare di immergerle nel secchio. Dopo averlo fatto, le luci solari ora assorbiranno sufficiente luce solare.

  1. Sostituire il sensore di luce

Altri interventi di ripristino non hanno riportato le tue luci alla funzionalità? È ora di sostituire quel sensore, purché la lampada solare sia in buone condizioni. Questa è una soluzione pratica ed economica per impedire che la luce solare si accenda durante il giorno. In alternativa, se il produttore delle tue luci solari ha incluso una garanzia e non è ancora scaduta, contattalo per inviarti una sostituzione del modello esatto. Sarai anche fortunato se si offriranno di venire e aggiustarlo per te.

Leave a Reply