Quali sono i migliori kit solari con pannello, inverter e batterie?

Scegliere il miglior sistema solare fotovoltaico off-grid non è facile in quanto i sistemi off-grid sono molte volte più complicati dei comuni sistemi solari connessi alla rete. In questo articolo, mettiamo in evidenza alcune delle molte considerazioni che devono essere prese in considerazione e discutiamo i vari tipi di sistemi off-grid disponibili. Spieghiamo anche perché un caricabatterie inverter di buona qualità è fondamentale per costruire un sistema ad isola affidabile. Infine, analizzeremo i diversi marchi disponibili e determineremo quali sistemi sono più adatti alle diverse applicazioni.

Perché vi è una vasta scelta

Molte persone credono che i sistemi solari off-grid possano essere facilmente assemblati. Questo può essere vero nel caso di una piccola roulotte o dependance, ma in realtà, i sistemi off-grid più grandi utilizzati per le case e le aziende devono essere progettati con cura da un installatore solare esperto o da un progettista di sistemi.

Scegliere il miglior sistema fotovoltaico off-grid da acquistare può essere un compito impegnativo. I consumatori che desiderano acquistare un sistema off-grid si trovano di fronte a un’enorme quantità di scelta. Questo è perché:

  • I sistemi ad isola sono la somma di molte parti: ogni impianto solare ad isola è la somma di molti componenti. Sono costituiti da pannelli solari, batterie, regolatori di carica, inverter, cablaggio, rack e montaggio
  • Ci sono molti marchi solari là fuori: Per ogni tipo di attrezzatura solare – pannelli solari, inverter solari, batterie solari, ecc. – ci sono molti produttori
  • C’è molto spazio per la personalizzazione: i sistemi solari sono completamente modulari, quindi ogni componente può essere sostituito con una dimensione o una marca diversa

Detto questo, tieni presente che esiste una varietà quasi infinita di opzioni e configurazioni quando si tratta di andare fuori rete. Ciò significa che è sempre possibile aggiungere, sottrarre e modificare per rendere i tuoi sistemi il meglio per le tue esigenze specifiche.

Dimensionamento del sistema

Considerazioni chiave quando si dimensionano i sistemi solari off-grid:

  • Consumo energetico medio giornaliero (kWh) – Estate e inverno
  • Picco di carico (kW) – La massima potenza assorbita dai carichi
  • Carico continuo medio (kW)
  • Esposizione solare – Posizione, clima, orientamento e ombreggiamento
  • Opzioni di alimentazione di backup – In caso di maltempo o spegnimento.

Pertanto, prima di scegliere un sistema, ti consigliamo di parlare con un fornitore o un installatore qualificato in grado di valutare accuratamente le tue esigenze e progettare e progettare un sistema di conseguenza.

Le 5 parti principali di un sistema fotovoltaico off-grid

  • Batteria inverter/caricabatterie o inverter ibrido multimodale
  • Inverter solare (AC) o MPPT Regolatori di carica solare (DC)
  • Banco batterie
  • Pannelli solari
  • Generatore (opzionale).

I sistemi solari off-grid su piccola scala e i sistemi fai-da-te utilizzati su roulotte, barche, piccole case e dependance utilizzano regolatori di carica solare MPPT, noti anche come regolatori solari, che sono collegati tra il pannello o i pannelli solari e la batteria.

Il compito del controller di carica è garantire che la batteria sia caricata correttamente e, soprattutto, non sovraccaricata. La maggior parte dei piccoli regolatori di carica solare da 12V/24V ha anche terminali di uscita del carico che vengono spesso utilizzati per semplici circuiti di illuminazione CC.

Nei piccoli sistemi fai-da-te, vengono utilizzati semplici inverter in stile “plug-in” per fornire alimentazione a 240 V CA. Questi sono disponibili in molte dimensioni diverse, da piccoli inverter da 150 W fino a 3000 W o anche superiori.

I regolatori di carica solare accoppiati in CC esistono da decenni e sono disponibili in due tipi principali, PWM e MPPT. Scopri di più sui regolatori di carica solare qui, oltre a come dimensionare correttamente i sistemi solari off-grid su piccola scala.

Regolatori di carica solari MPPT più potenti fino a 100 A vengono utilizzati su sistemi di energia solare off-grid su larga scala. Si tratta di un modo molto efficiente e affidabile per caricare e gestire sistemi di batterie al litio o piombo-acido ad alta capacità.

Tipi di sistemi ad isola – Accoppiati in CA o CC

I sistemi off-grid sono costruiti utilizzando fonti di alimentazione accoppiate CA o CC. Le fonti di generazione accoppiate in CA includono inverter solari comuni, turbine eoliche o generatori di backup (gruppi elettrogeni), mentre le fonti accoppiate in CC includono regolatori di carica solare MPPT o sistemi micro-idro.

Il fatto che un sistema sia accoppiato in CA o CC dipende generalmente dalle dimensioni del sistema. La maggior parte dei sistemi su piccola scala con meno di 6 kW sono accoppiati in CC e utilizzano efficienti regolatori di carica solare MPPT.

I sistemi off-grid più grandi possono essere accoppiati in CA o CC a seconda del tipo di caricabatterie inverter di rete ad isola utilizzato e della compatibilità con diversi inverter solari (CA) o regolatori di carica solare (CC).

La maggior parte dei moderni inverter multimodali può essere accoppiata sia in CA che in CC, il che crea un sistema di alimentazione molto sicuro e flessibile con più opzioni di ricarica e può consentire il funzionamento in modalità black-start se l’inverter principale si spegne, il generatore di backup si guasta o le batterie sono esaurite.



Leave a Reply