Quali sono i migliori pannelli solari portatili?

Che tu stia pianificando un viaggio su strada, un’avventura in barca a vela, una vacanza in spiaggia o un viaggio in campeggio, mantenere l’elettronica carica in aree remote può essere difficile. L’energia solare è un’opzione eccellente ed ecologica per rimanere acceso in movimento, ma i pannelli tradizionali sono ingombranti e progettati per rimanere fissi in un unico posto. Tuttavia, ora è disponibile un gran numero di pannelli solari portatili che sono leggeri, potenti e costruiti per resistere agli elementi. Sono anche abbastanza compatti da poterli tenere riposti per l’uso in caso di interruzione di corrente di emergenza.

Cosa cercare quando si acquista un pannello solare portatile

Potenza in uscita

Quando acquisti un pannello, considera quanto addebiterai per calcolare le dimensioni del pannello di cui avrai bisogno. I dispositivi più piccoli come i telefoni funzioneranno bene sul pannello da 15 watt, mentre i dispositivi più grandi come i dispositivi di raffreddamento avranno bisogno di un pannello più grande (e di solito una batteria per immagazzinare quell’energia). La potenza si riferisce alla potenza massima CC durante condizioni ottimali, ma tieni presente che la copertura nuvolosa può impedirgli di raggiungere la massima potenza.

Durabilità

Dal momento che probabilmente hai intenzione di portare il pannello con te mentre viaggi (o almeno spostarlo nel cortile), ti servirà qualcosa che sia robusto, resistente alle intemperie e abbastanza compatto da poter essere facilmente riposto e trasportato. Tieni presente il tipo di viaggio che farai: se stai facendo un’escursione e stai portando la tua attrezzatura sulla schiena, più leggero è il pannello, meglio è. Chiusure per impieghi gravosi, materiali resistenti alla ruggine, vetro protetto e parti rinforzate sono importanti per la longevità del pannello.

Dimensioni e peso

A seconda di come stai viaggiando e dello spazio di archiviazione che hai a disposizione quando non in uso, le dimensioni e il peso del tuo pannello solare sono fattori importanti. Molti dei pannelli possono essere ripiegati in custodie facili da trasportare, ma potresti aver bisogno di qualcosa di ancora più piccolo se lo spazio è limitato. Sebbene i pannelli con esterno in nylon possano essere più leggeri, potrebbero non essere durevoli come quelli con una struttura in metallo.

Tipi di celle solari

Anche i tipi di celle solari in un pannello solare contano. Sebbene abbiamo consigliato solo pannelli solari portatili che utilizzavano celle solari in silicio monocristallino, alcuni caricabatterie solari utilizzano celle solari in silicio policristallino o persino celle solari a film sottile. Un pannello monocristallino è costituito da celle solari monocristalline, che sono attualmente le celle solari più efficienti disponibili in commercio. Un pannello solare policristallino è costituito da celle policristalline.

Sebbene alcune celle solari a film sottile abbiano il vantaggio della flessibilità e siano spesso più leggere, sono meno efficienti. Ciò significa che è necessaria una superficie più ampia per assorbire la stessa quantità di sole e produrre la stessa potenza o carica di una cella solare monocristallina.

Benefici

I vantaggi dell’energia solare portatile sono evidenti, soprattutto se hai avuto a che fare con una batteria scarica o hai tentato di divertirti accanto ai fumi odorosi e al forte ronzio di un generatore di gas. L’energia solare può mantenere i tuoi dispositivi in funzione senza il rumore e l’impronta di carbonio.

Oltre ad essere rispettosi dell’ambiente, i pannelli solari portatili sono anche economici. Una volta effettuato l’acquisto iniziale del pannello e di eventuali forniture necessarie, come batterie o cavi, funzionano gratuitamente.

Infine, i pannelli solari portatili ti danno la libertà di ricaricare in movimento. L’unico requisito è posizionare il pannello con un’angolazione ottimale verso la luce solare. Quasi tutti i modelli portatili della nostra lista sono leggeri e praticamente facili da riadattare e la maggior parte dei modelli pieghevoli ha la possibilità di essere fissata a uno zaino.

Suggerimenti per fare l’acquisto migliore

Ci sono alcune considerazioni da fare prima di decidere quale pannello solare portatile portare nella tua prossima uscita. Abbiamo esaminato due tipi di pannelli solari: modelli pieghevoli più piccoli e prodotti più grandi con cavalletto.

I pannelli solari pieghevoli funzionano alla grande per gli escursionisti. Sono il prodotto più portatile che abbiamo recensito, poiché possono essere facilmente ripiegati in una borsa compatta per un facile trasporto e conservazione.

Inoltre, sono leggeri e possono essere agganciati allo zaino o attaccati alla tenda o ai rami degli alberi vicini. Potresti anche prendere in considerazione un pannello solare pieghevole per la tua casa come un modo economico per ricaricare i tuoi dispositivi o come fonte di alimentazione di riserva durante un’interruzione di corrente.

Se hai bisogno di alimentare più di un telefono e un laptop, ad esempio essere nel tuo camper o durante una grave interruzione di corrente nella tua zona, avrai bisogno di un pannello solare portatile più grande. Sebbene la maggior parte di questi prodotti si ripiega per un pratico stoccaggio e trasporto, tendono comunque ad avere una superficie maggiore e sono dotati di un cavalletto per un migliore posizionamento.

A differenza di un pannello solare che puoi montare sul tetto del tuo camper o casa, un pannello solare portatile con cavalletto ti offre più opportunità di posizionarlo dove può ottenere più luce solare. Se il tuo camper è parcheggiato all’ombra o la tua casa si trova in una zona boscosa, puoi posizionare un pannello solare portatile in una posizione soleggiata. Tuttavia, tieni presente che il cavalletto può creare un pericolo di inciampo.

Infine, prima di effettuare un acquisto, assicurati di prendere in considerazione la sicurezza. Assicurati che tutti i componenti del tuo pannello solare siano impermeabili e, cosa più importante, le funzionalità che prevengono il surriscaldamento possono aiutarti a evitare un potenziale rischio di incendio. Anche con le misure di sicurezza in atto, osserva attentamente mentre ricarichi telefoni e batterie.

Alcune domande frequenti sull’argomento

Come si utilizzano i pannelli solari portatili?

I pannelli solari portatili possono essere utilizzati per ricaricare direttamente i dispositivi o per caricare batterie o generatori solari. Alcuni pannelli possono essere collegati direttamente a telefoni o piccoli dispositivi per la ricarica quando c’è il sole (i pannelli devono essere inclinati verso il sole). Tuttavia, la ricarica solare diretta può essere incoerente. È meglio utilizzare un pannello solare per catturare l’energia e immagazzinarla in una sorta di batteria (come un controller solare, un pacco batteria o una stazione di ricarica), quindi collegare i dispositivi a quello, in particolare con pannelli più potenti.

Quanto durano i pannelli solari portatili?

Un pannello solare fisso e di qualità dovrebbe continuare a produrre una solida produzione di energia per 25-30 anni, ma è una buona idea verificare se il pannello include una garanzia. Abbiamo visto in prima persona la nostra giusta quota di pannelli più economici che hanno smesso di funzionare dopo un paio d’anni che non includevano una garanzia.

Molti pannelli solari portatili sono realizzati con materiali più leggeri e non dureranno così a lungo. Corrono il rischio di danneggiarsi durante il trasporto o dopo un uso prolungato all’esterno, quindi è meglio acquistare un pannello durevole in grado di resistere ai pericoli del viaggio.

I pannelli solari portatili sono impermeabili?

La maggior parte dei pannelli solari portatili sono resistenti all’acqua o agli agenti atmosferici, il che significa che non dovrebbero essere immersi sott’acqua ma possono essere lasciati all’aperto in caso di pioggia leggera. Tuttavia, ciò non significa che ogni pannello portatile debba essere lasciato all’esterno in modo permanente. Verificare con il produttore per assicurarsi che il pannello soddisfi le proprie esigenze.

Leave a Reply