Quanti pannelli solari occorrono per avere 2 kW?

Se stai pensando di passare all’energia solare, devi sapere di quali dimensioni hai bisogno per gestire la tua casa (per quanto ragionevolmente possibile) con l’energia solare. La dimensione o la capacità di un sistema solare fotovoltaico (PV) è la massima potenza di elettricità che il sistema può fornire. Ma chiariamo una cosa: non si tratta del numero di pannelli solari, ma della capacità complessiva del sistema. Un sistema fotovoltaico da 2 kW ha 6 pannelli solari: un’ottima scelta per una casa più piccola. I pannelli da 250 W misurano circa 1,6 m per 1 m, quindi avrai bisogno di almeno 13 metri quadrati di spazio sul tetto.

Quanta potenza elettrica genera un impianto fotovoltaico da 2 kW?

In media, un sistema solare da 2 kW genera da 2.200 kWh in su all’anno (cioè almeno 6 kWh al giorno), cioè oltre metà del consumo di elettricità di una famiglia italiana (2.700 kWh annui, pari a 7,4 kWh al giorno).

Ma la quantità che il tuo sistema solare da 2kW genererà dipende dalla quantità di sole che riceve la tua posizione e dal posizionamento del sistema. Genererai meno energia in inverno che in estate e le posizioni più soleggiate produrranno ovviamente maggiori benefici.

Ecco perché è fondamentale che il tuo sistema sia posizionato in modo da ricevere la quantità ottimale di luce solare, con la minor ombra possibile. I nostri installatori completamente addestrati assicureranno che il tuo impianto da 2kW sia perfettamente posizionato, pronto ad assorbire quanto più sole possibile, tutto l’anno.

L’acquisto di pannelli solari e inverter della migliore qualità che ti puoi permettere significa che il tuo sistema funzionerà in modo più efficiente, offrendoti il miglior ritorno sull’investimento.

Il mio impianto solare da 2 kW produrrà 2 kW di energia ogni ora?

Un sistema da 2 kW produce molto raramente 2 kWh di elettricità in un’ora. Ci sono nuvole e variazioni nell’intensità del sole, così come la percentuale di efficienza dell’inverter e la perdita di cavi da tenere in considerazione. Anche in condizioni di buona luce solare aspettarsi una perdita media del 10%.

Generalmente un sistema di energia solare di qualità da 2 kW con un inverter di qualità genera tra circa 1,7 e 1,8 kW di generazione in condizioni soleggiate e luminose.

È la quantità di luce, insieme alla temperatura di esercizio, che determina la produzione di energia elettrica di una cella solare. Le celle solari, essendo di solito di colore scuro, si riscaldano in condizioni di sole e sul tetto il pannello potrebbe essere facilmente riscaldato da 40 gradi fino a 90 gradi a seconda della stagione.

A circa 40 gradi le celle solari in generale producono circa il 5-8% di energia in meno di quella che generano a soli 15 gradi in meno, a 25 gradi. Riscaldato a 75 gradi Celsius si può verificare una perdita del 15% o più.

Pertanto il giorno migliore per la produzione solare è una giornata limpida e luminosa, con temperatura moderata. A causa dell’elevata irradiazione solare complessiva dell’Italia, i sistemi solari qui producono una produzione di elettricità relativamente maggiore, rispetto ad esempio alle parti settentrionali dell’Europa.

Per brevi periodi, date le giuste condizioni, la potenza di picco potrebbe essere raggiunta o superata. Ad esempio, se ci fosse una breve doccia a pioggia che raffreddasse i pannelli, seguita da una luce solare nitida e pulita, il sistema da 2kW potrebbe per un periodo successivo produrre 2,1 kW, fino a quando i pannelli non si riscaldano.

Quindi, contrariamente alla credenza popolare, i pannelli solari non amano le giornate molto calde, ma producono il miglior risultato in giornate serene e di media temperatura.

Infine, lo sporco si accumula nel tempo sui pannelli e, sebbene la maggior parte di esso venga lavato via durante la pioggia, ciò può anche portare a una piccola perdita di produzione potenziale.

Quanta elettricità puoi aspettarti per kW di pannelli solari?

Gli impianti solari fotovoltaici sono classificati in watt (W) o kilowatt (kW). Vedrai sistemi descritti come 4kW, 5kW, 10kW e così via. 1 kW di pannelli solari =  3-4 kWh di elettricità prodotta al giorno (circa).

Per ogni kW di pannelli solari, puoi aspettarti circa 3-4 kWh al giorno di produzione di elettricità. Quindi, ad esempio, un sistema solare fotovoltaico da 6,6 kW genererà circa 26,4 kWh in una buona giornata (il che significa molto sole ma non troppo caldo).

È solo una regola generale: la quantità effettiva di elettricità generata per kW di pannelli solari dipende dalla tua posizione, dal periodo dell’anno e dalla quantità di luce solare che stai ricevendo, dalla qualità del sistema, dall’orientamento dei pannelli, dall’età lo sono, e così via.

Quanto dovrebbe essere grande il tuo impianto fotovoltaico?

Il tuo obiettivo minimo è quello di coprire quanto più ragionevolmente possibile il consumo della tua famiglia per una giornata tipo. Se il tuo consumo di energia è (diciamo) 30 kWh in alcuni giorni, ma nella maggior parte dei giorni è 20 kWh, potrebbe non valere la pena aggiungere pannelli extra solo per coprire quei pochi giorni da 30 kWh. Potresti optare per un sistema solare fotovoltaico da 5 kW e accettare semplicemente di pagare più energia del solito dalla rete in quei giorni occasionali ad alto consumo.

Ma i pannelli solari ora sono relativamente economici e c’è un’economia di scala nell’installazione di un sistema più grande, quindi vale la pena parlarne con il tuo installatore per considerare quanto grande potresti ottenere un sistema.  Detto questo, i sistemi più grandi da 8 a 10 kW stanno diventando più comuni, soprattutto per i sistemi che includono una batteria di accumulo.

Potresti pensare che sia meglio sovradimensionare il tuo sistema perché qualsiasi eccesso verrà esportato sulla rete e verrai pagato tramite la tariffa feed-in. Ma la tariffa dello scambio sul posto per i nuovi sistemi solari fotovoltaici è generalmente molto bassa, ed è improbabile che da sola giustifichi il costo di un sistema più grande.

Il vero vantaggio di un sistema più grande è che sarà più facile aggiungere una batteria, sfruttare appieno la capacità dell’inverter e semplicemente generare più energia durante il giorno in modo da ridurre le probabilità di aver bisogno della rete.

Fattori che determinano quanti pannelli solari sono necessari

Potresti pensare che la dimensione della tua casa determini quanti pannelli solari hai bisogno, ma non è così! Per capire veramente di quanti pannelli solari ha bisogno il tuo sistema di energia solare, devi determinare quanto segue:

  • Il tuo consumo di energia: più elettricità usi, più pannelli solari sono necessari per coprire i costi dell’elettricità
  • Luce solare nella tua zona: le case in aree che ricevono meno luce solare avranno bisogno di più pannelli solari per eliminare le bollette elettriche rispetto a quelle negli stati più soleggiati.
  • Potenza del pannello: la potenza dei pannelli solari scelti, chiamata anche potenza nominale, determina quanta energia produrranno i pannelli e la maggior parte dei pannelli solari installati oggi ha una potenza nominale di circa 320 watt per pannello; sono necessari meno pannelli quando si installano pannelli con potenze nominali elevate.

Leave a Reply